Quasi 13 milioni di italiani tra i 18 e i 64 anni devono gestire responsabilità di cura verso propri familiari. Nello specifico, nel 2018 sono circa 2,8 milioni gli italiani #caregiver, cioè che si prendono cura di un parente affetto da malattie gravi e spesso non autosufficiente; sono invece 10,5 milioni le persone con carichi legati alla dimensione della genitorialità. (Dati Istat 2018)

Sempre dai dati Istat 2018 si evince che la metà delle famiglie dichiara di non ricevere aiuto né dai servizi (pubblici o privati) né da parenti o dalla rete di conoscenti.

Per affrontare l’#emergenzademografica e i bisogni di #conciliazione delle #famiglie servono sia azioni politiche attraverso misure strutturali che vadano oltre l’attuale sistema fondato sui bonus, sia un aiuto da parte delle imprese (anche quelle medio piccole) attraverso #welfareaziendale , la flessibilità oraria e lo #smartworing.

Anche a livello locale i comuni possono e devono dare un contributo, orientando le loro azioni verso la famiglia. Ecco perchè come lista civica 24068 stiamo lavorando all’obiettivo 2020 #SeriateComuneAmicoDellaFamiglia


Quasi 13 milioni di italiani tra i 18 e i 64 anni devono gestire responsabilità di cura verso propri familiari – Fonte Istat – anno2018
La cura : conciliare lavoro e famiglia !

Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *